Come ringiovanire il viso con 5 semplici esercizi!

Tutti sanno che andare in palestra aiuta a mantenersi in forma e a tonificare i muscoli, perchè allora non fare degli esercizi per ridare tonicità anche al nostro viso? Col tempo le nostre emozioni, le espressioni facciali e le abitudini, come per esempio quella di fumare o di andare al letto tardi, si trasformano in segni permanenti fino a diventare solchi e rughe d’espressione, soprattutto accanto agli occhi, sulla fronte e ai lati della bocca.

Ecco 5 semplici esercizi per ringiovanire il viso e mantenere la tonicità della pelle a lungo dopo i trattamenti estetici.

Il primo, non solo previene il cedimento delle palpebre superiori e ridona elasticità alla parte alta del viso, prevenendo la formazione delle rughe, ma è anche molto efficace per combattere lo stress.

Vi chiederete come si fa? Bene corrugate la fronte, aggrottando le sopracciglia, come se doveste imitare un viso imbronciato, contate fino a 10, rilassate il viso, alzate le sopracciglia spalancando gli occhi, ripetete tutto il ciclo 10 volte.

Per le cosiddette zampe di gallina o le palpebre pesanti,invece, c’è una semplice sequenza di esercizi, ora vi spieghiamo come si fa : tenendo la testa ben ferma, ruotate lo sguardo in senso orario 5 volte, spostate lo sguardo dall’alto verso il basso 5 volte, spostate lo sguardo da destra a sinistra e anche in senso diagonale altre 5 volte, per rilassare gli occhi sbattete velocemente le ciglia di un occhio, tenendo l’altro ampiamente aperto, contate fino a 30 e poi ripetete lo stesso esercizio con l’altro occhio.

Invece per avere gli zigomi alti e ben definiti provate questo esercizio, mirato a migliorare il contorno del vostro viso, fate con le labbra una vocale “o” molto aperta e subito dopo fate un’ampia “a”, ripetete questo esercizio 10 volte, dopo risucchiate le guance, facendo la cosiddetta “faccia da pesce” e tenete questa posizione per 20 secondi, poi rilassate il viso.

Anche la zona intorno alle labbra è spesso soggetta ad un precoce invecchiamento cutaneo, dovuto al fumo, sbalzi del peso, problemi di salute o cattive abitudini; questa serie di esercizi aiuta a far lavorare i muscoli della bocca, prevenendo antiestetiche striature intorno alle labbra e attenuando quelle già esistenti: raggrinzate le labbra e spingetele in avanti come se voleste dare un bacio grande ad una persona invisibile, mantenete questa posa per 5 secondi, rilassate la bocca, appoggiate le dita contro le labbra opponendo leggermente la resistenza e provate a sorridere, ripetete tutto il ciclo 10 volte.

Infine, il doppio mento e la pelle rilassata del collo sono alcuni dei problemi più grandi che incidono sulla bellezza del viso; per ridurre il doppio mento il seguente esercizio si è dimostrato molto efficace: mantenendo ferma la testa spingete in giù gli angoli della bocca, sentite la tensione dei muscoli del mento e del collo per 5 secondi, rilassate la bocca, poi ripetete il ciclo 10 volte.

Voi praticate la ginnastica facciale? Cosa ne pensate? A voi funziona?? Fateci sapere!


Se ti è piaciuto l’ articolo condividilo, e/o iscriviti alla nostra pagina facebook “Sanawell Prodotti e Rimedi Naturali” e seguici anche sul nostro” profilo Sanawell su Twitter ”per non perdere altri articoli, curiosità e consigli!!

Condividi
Mega World News Myspace Friendfeed Technorati del.icio.us Digg Google Yahoo Buzz StumbleUpon Weekend Joy

Tags: , , , ,
Subscribe to Comments RSS Feed in this post

2 Responses

Pingbacks/Trackbacks

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*
*

*

     

This site is protected by WP-CopyRightPro